Chi Sono

Konnichi wa, minna san!

Mi chiamo Lorenzo, professione programmatore, vivo nei pressi di Firenze e, se non si è capito, adoro tutto ciò che riguarda il Giappone, in particolar modo アアニメ (anime), 漫画 (manga) e ビデオゲーム (videogames).

L’idea per questo blog mi è venuta circa un anno da quando ho iniziato a studiare il giapponese, sperando così di poter aiutare altri nippofili come me e, perché no, anche a far conoscere meglio la cultura di questo stupendo paese.

Sperando di potervi essere utile…
 

がんばれ!


15 thoughts on “Chi Sono

  1. interessante il tuo blog, però la parolina a fine discorso non era un poco diversa?
    tu hai scritto: がんばれ!
    ma per quel poco che so di giapponese (e presumendo che tu volessi dire buona fortunna) il termine corretto dovrebbe essere: がんばって!

  2. devo ancora imparare molto del giapponese XD.
    chissa prima o poi riuscirò a giocare a quei bellisimi videogame che non arrivano in italia e potrò guardarmi gli anime senza i sub-ita (o almeno ci spero).
    io studio il giapponese da autodidatta, tu cosa mi consigli di fare?

    • Se sei veramente motivato la cosa migliore è iniziare a impare i kanji, anche solo pochi al giorno va bene, l’importante è essere costanti (il metodo Heisig ti può aiutare molto in questo passaggio).
      Intanto studia un po’ di grammatica, senza esagerare (non deve diventare un compito “noioso”) e guarda i tuoi anime preferiti senza sottotitoli, per abituarti a seguire meglio il ritmo della lingua parlata, anche se all’inizio non capirai molto (magari segui le puntate che conosci già concentrandoti però sulla lingua).

  3. si per l agrammatica sto cercando le risorse per studiarla, presumo che prima di cominciare a studiare i kanji ed iniziare a capirci qualcosa del parlato debba prima di tutto capire come è strutturata una frase.

    • Per quel che riguarda i kanji, dato che sono i la base per la scrittura, non servono conoscenze specifiche prima di iniziare a impararli, e dato che comunque richiede tempo è una cosa che prima cominci e meglio è, anche perché la puoi dilazionare giorno per giorno. Per la grammatica ho usato questo sito, se non ti spaventa l’inglese: http://www.guidetojapanese.org/learn/grammar
      Se hai bisogno di una mano contattami pure su fb

  4. grazie per il tuo interesse, potrei proporre una cosa?
    stavo leggendo la pagina dei kanji presente su qesto blog, però mi domandavo come mai non ci avessi messo la pronuncia scritta in romanji o in kana.
    poter leggere anche la fonia del kanji aiuterebbe ad associare il kanji al parlato, ed utilizzando i metodo da te descritto si prenderebbero 2 piccioni con una fava:

    1) associ il kanji al suo significato
    2) associ il kanji alla sua fonia

    questo, penso io, porterebbe inevitabilmente a comprendere il parlato in poco tempo (avendo comunque un minimo di conoscenza della grammatica ovvio), o sbaglio?

    • La lista dei kanji è compilata secondo un metodo chiamato Heisig: in pratica questo metodo consiglia di separare l’apprendimento del significato da quello del suono al fine di semplificare il procedimento. I suoni li imparerai successivamente sul campo, mano a mano che impari le parole.

      L’apprendimento deve infatti avvenire in maniera quanto più naturale possibile per fare in modo che in futuro non ti dimentichi ciò che hai memorizzato: pensa a cosa succederebbe se cercassi di sforzarti di ricordare a memoria 2000 suoni (moltiplicati per 2, visto che ci sono almeno 2 pronuncie per ogni kanji), di certo una buona parte finiresti per dimenticarli vanificando il tuo sforzo.

  5. Buonasera

    Scusa il disturbo, tra un po di tempo mi tatuero un daruma e vorrei scrivergli sulla pancia la farola foglio, generigo.

    息子 oppure 子

    Grazie del tempo che mi dedicherai

    • Se ho capito bene, credo tu intenda “figlio” e non “foglio” come hai scritto.
      息子 (musuko) è figlio inteso come figlio maschio, mentre 子 (ko) è il kanji più generico per figlio/bambino (子ども, ovvero kodomo).

  6. Ciao complimenti per il sito e per il lavorone che hai fatto per quanto riguarda i kanji!!!
    Ti volevo chiedere se gentilmente potresti darmi il file in versione Excel!!
    Mi sarebbe davvero utile!! Grazie dell aiuto!!

  7. Ciao Lorenzo…sono approdata sul tuo sito cercando nel web per ritrovare un file Excel con le keyword tradotte che usavo anni fa quando cominciai a studiare i Kanji! Ero arrivata a quota 800….ora volevo riprovare l’impresa ma non riesco a trovare il file! Volevo quindi chiederti, vista la tua gentilezza, la versione Excel della tua lista…@>•<@ grazie mille.di condividere il tuo lavoro!!! Domanda di curiosità. ..stai continuando con il tuo studio di giapponese? Un saluto!!

  8. Ok…sveglia davvero…ho visto ora che hai fatto il jlpt 4!! Non ci far caso ^^” complimenti per il tuo percorso con questa complicata ma affascinante lingua…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...